130jahrepfister
bg

La gioia dell’abitare sin dal 1882

Scoprite la nostra storia

mainbow

In più beneficiate di molte allettanti offerte anniversario!

cross

Come passa il tempo!

Viaggiate con noi e scoprite come è iniziato tutto.

Sfogliare
bubble12
1934 - Cassa assicurazione

1934: Come precursore delle attuali prestazioni sociali, Pfister int ...

1934 - Cassa assicurazione

1934: Come precursore delle attuali prestazioni sociali, Pfister introduce per i propri collaboratori la "cassa assicurativa sociale". Si trattava di un vero privilegio, se si pensa che l'AVS è stata introdotta solo nel 1948. Già negli anni Trenta si discuteva in merito all'introduzione dell'AVS, per la quale è però mancata la maggioranza popolare in occasione della prima votazione.
Pfister si fregia come sempre della sua buona reputazione di datore di lavoro solidale ed equo.

Dal 1966, quando Fritz Gottlieb Pfister ha venduto le azioni di famiglia alla fondazione previdenziale della Mobili Pfister SA, la ditta appartiene ai collaboratori. Dal 1991, la fondazione F.G. Pfister veglia in veste di comitato superiore affinché lo scopo della fondazione sia garantito a lungo termine: sicurezza dell'indipendenza e continuità della holding, nonché previdenza e benessere dei collaboratori.

 

Pfister Mitarbeiterin Pfister Mitarbeiter

 

Pfister Mitarbeiter

bubble5
1939 - Espansione

1939: Tre fiorenti succursali a Basilea, Zurigo e Berna richiedono e ...

1939 - Espansione

1939: Tre fiorenti succursali a Basilea, Zurigo e Berna richiedono espansione e riorganizzazione. Il visionario Fritz Gottlieb Pfister ha pertanto l’ardito progetto di costruire al centro della Svizzera, là dove si incrociano le principali vie di comunicazione, una nuova fabbrica  con centro amministrativo. Proprio   agli albori della seconda guerra mondiale viene aperto, per quel periodo, l’enorme  complesso, che in seguito verrà adibito a fabbrica ed esposizione.

 

Fabrik- und Verwaltungsgebäude SuhrFabrik- und Verwaltungsgebäude Suhr

 

A causa del divieto di apertura di succursali durante il periodo bellico, la grande esposizione non può essere aperta al pubblico. Le vetrine vengono verniciate di bianco.

1941: La sede centrale viene spostata da Basilea a Suhr.

bubble6
1942 - Gueti Schwyzer Möbel

1942: Per i 60 anni di attività viene pubblicato il primo gra ...

1942 - Gueti Schwyzer Möbel

1942: Per i 60 anni di attività viene pubblicato il primo grande catalogo di mobili intitolato „Gueti Schwyzer Möbel“ (buoni mobili svizzeri).  Adatto alla crisi del periodo il motto è:  „Abita spendendo poco – ma in modo elegante“.

Gueti Schwyzer Möbel

Anche negli anni successivi dominano allettanti offerte di risparmio quali

"Corredi di risparmio pronti all'uso",

"Acquistare mobili pronti all'uso - significa acquistare a un prezzo più conveniente!" (cassetta degli attrezzi inclusa nel prezzo!),

"I corredi di risparmio di Mobili Pfister sono unici nel loro genere!"

Gueti Schwyzer MöbelGueti Schwyzer Möbel

bubble7
1957 - 75 anni

1957: Pfister festeggia i suoi 75 anni di attività con 500 im ...

1957 - 75 anni

1957: Pfister festeggia i suoi 75 anni di attività con 500 impiegati. Esposizioni a Basilea, Zurigo, Berna, Suhr, Bellinzona, Losanna, Ginevra e San Gallo soddisfano i sogni di arredo della popolazione svizzera. 18 camion garantiscono le consegne sul territorio nazionale.

 

Pfister 75 Jahre Jubiläum

Pfister 75 Jahre Jubiläum Pfister 75 Jahre Jubiläum

bubble8
1960 - Casa dell'arredamento

Anni ’60: La ditta di mobili si trasforma in un centro dell&rs ...

1960 - Casa dell'arredamento

Anni ’60: La ditta di mobili si trasforma in un centro dell’arredamento. Ora vengono proposte anche lampade, tessili per la casa, tendaggi e tappeti. Tutto questo in reparti specializzati, con una ampia scelta di prodotti e servizi,  gestiti da professionisti.  

Wohne wie es Dir Freude macht!

Avviene anche il „passo verso oriente“ o rispettivamente l’implemento dell’acquisto diretto di tappeti orientali. Ben presto Mobili Pfister diventa il leader nell'arredo orientale della Svizzera grazie alla sua scelta e al suo know-how.

Orientteppiche aus dem Morgenland

bubble13
1963 - Cessione

1963: Dopo quasi 50 anni di attività, Fritz Gottlieb Pfister ...

1963 - Cessione

1963: Dopo quasi 50 anni di attività, Fritz Gottlieb Pfister cede la presidenza del Consiglio di Amministrazione a Edy Burkhardt, il suo collaboratore più stretto.

Fritz Gottlieb Pfister
Fritz Gottlieb Pfister
Edy Burkhardt
Edy Burkhardt

 

1971: Fritz Gottlieb Pfister esce per suo desiderio dal Consiglio di Amministrazione. L'azienda è ora diventata una ditta di arredamento con 25 filiali.

Lo "spirito Pfister" continua a vivere! Viene trasmesso di generazione in generazione.

bubble9
1974 - Logistica

1974: Il  nuovo sistema Container via ferrovia viene istituito. ...

1974 - Logistica

1974: Il  nuovo sistema Container via ferrovia viene istituito. Dal 1974 la logistica Pfister effettua, laddove possibile,  trasporti su rotaia. 

Bahn-Container-System Bahn-Container-System

 

Nel 2011 un equivalente di 1644 viaggi su gomma è stato svolto dalla ferrovia tramite FFS Cargo. In questo modo è stato possibile evitare emissioni di CO2 pari a 265 tonnellate. Il nostro ambiente ringrazia!

bubble14
1984 - Nuova strategia

1984: Come leader del settore, Mobili Pfister definisce la nuova str ...

1984 - Nuova strategia

1984: Come leader del settore, Mobili Pfister definisce la nuova strategia di "multidimensionalità mirata" con le linee di offerte indipendenti Mobili Pfister, Mobitare e Toptip, e con l'azienda di servizi Vorhang-Atelier AG e la ditta di tessili internazionale Mira-X. Con l'apertura dello spazio espositivo di Dübendorf (Wohnland) nel 1988, la regione di Zurigo ha la prima grande filiale.

Wohnland in Dübendorf Wohnland in Dübendorf

 

Il marchio Toptip è nato nel 1985. Risale alla Rudolf Müller AG, venduta nel 1978 alla Mobili Pfister SA per mancanza di eredi. Nel 1994 Toptip è passata a Coop Schweiz AG.

bubble11
1995 - Sostenibilità

1995: Pfister punta da tempo in modo coerente sulla soste ...

1995 - Sostenibilità

1995: Pfister punta da tempo in modo coerente sulla sostenibilità. Già nel 1995 Pfister è membro di fondazione dell'organizzazione per il commercio equo di tappeti STEP, appartenente alla famosa fondazione Max-Havelaar. Dal 1999 Pfister offre, in veste di membro attivo del WWF Global Forest & Trade Network Switzerland, prodotti in legno con il marchio FSC®. I fornitori di Pfister sono al 50% aziende svizzere, e un altro 35% proviene da paesi europei con severe norme ambientali.

Dal 1974, la logistica di Pfister punta, laddove possibile, sul trasporto su rotaia.

Dal 1982 Pfister offre posti di lavoro protetti per il reinserimento di persone malate di mente. La sostenibilità ha infatti molti volti.

 

Nachhaltigkeit Nachhaltigkeit

 

Nachhaltigkeit Nachhaltigkeit

bubble10
2006 - Nuova CI

2006: Dopo un certo tempo, i loghi aziendali sono analizzati in meri ...

2006 - Nuova CI

2006: Dopo un certo tempo, i loghi aziendali sono analizzati in merito alla loro presentazione e al loro messaggio. Per restare al passo con i tempi, di tanto in tanto devono essere adattati. L'ultimo cambiamento importante è avvenuto il 1.2.2006 quando, dopo oltre 120 anni, è stata tolta dal logo la parola "mobili".

 

Nuova CI

bubble15
2010 - Atelier Pfister

2010: Viene lanciato il nuovo marchio di prodotti Atelier Pfister. S ...

2010 - Atelier Pfister

2010: Viene lanciato il nuovo marchio di prodotti Atelier Pfister. Si tratta di un marchio che sostiene i giovani designer svizzeri presentando un'arte tanto straordinaria quanto adatta all'uso quotidiano.

Dall'idea originaria di organizzare un concorso per promuovere i giovani designer elvetici, si è sviluppata tra gennaio 2009 e giugno 2010 una collezione d'arredamento completa. Il programma si chiama Atelier Pfister. Atelier, perché sin dall'inizio era chiaro che qui i giovani creativi dovevano ricevere un'opportunità di realizzazione concreta.

 

Atelier Pfister Atelier Pfister

bubble16
2012 - Pfister oggi

2012: Ciò che iniziò nel 1882 come azienda famigliare, ...

2012 - Pfister oggi

2012: Ciò che iniziò nel 1882 come azienda famigliare, è diventato negli anni il maggiore commercio di arredamento della Svizzera. Nel 2011 il gruppo Pfister Arco Holding AG ha realizzato con circa 2000 collaboratori un fatturato di CHF 611,3 Mio. Come maggiore società affiliata, la Mobili Pfister SA è presente con 21 filiali in ogni angolo del paese e offre, grazie al suo shop online, oltre 12'000 prodotti e la possibilità di fare shopping 24 ore su 24. 

Filiale Suhr Filiale Pratteln

La gioia dell’abitare sin dal 1882

Le generazioni vanno e vengono, Pfister resta. E dato che la nostra gioia dell'abitare è intatta, abbiamo ripescato alcuni dei nostri spot televisivi del periodo 1950-2003. Buon divertimento!

Sfogliare
tvspot
tvspot
tvspot
tvspot
tvspot
tvspot
tvspot
tvspot
tvspot
tvspot
tvspot
tvspot
tvspot
tvspot
tvspot
tvspot
tvspot
tvspot
tvspot
tvspot
tvspot
tvspot
tvspot
tvspot
tvspot
tvspot
tvspot
tvspot
tvspot
tvspot
tvspot
tvspot
tvspot
tvspot
tvspot
tvspot
tvspot
tvspot
tvspot
tvspot
tvspot
tvspot
tvspot
tvspot
tvspot
tvspot
tvspot
tvspot
tvspot
tvspot
tvspot
tvspot
tvspot
2.9.2012 - 16.6.2013

Esposizione speciale Pfister nel Museo Suhr

Pfister regala la gioia dell'abitare sin dal 1882. Questa gioia la vogliamo condividere con voi in occasione dell'esposizione speciale nel Museo Suhr.

Intraprendete insieme a noi questo viaggio a ritroso in oltre 130 anni di storia svizzera dell'abitare - dal negozio di mobili e  di biancheria da letto con officina al maggior rivenditore specializzato in arredamenti della Svizzera.

Lieti della vostra visita, vi porgiamo sin d'ora il nostro benvenuto.


museum

Aperto ogni prima e terza domenica del mese dalle 14 alle 17, chiuso durante le vacanze scolastiche. Si effettuano guide su richiesta, iscrizioni tramite il servizio popolazione e clienti, tel. 062 855 56 56.

girls
girls2